STORIA.SanGiorgioDiPiano.Net
Cerca nel sito  

Titolo
- Indici -1
- Introduzione -2
- Prefazione -1
- Testi e Fonti -1
Cap. 1 - Geologia 1
Cap. 2 - Idrografia 1
Cap. 3 - Flora 4
Cap. 4 - Fauna4
Cap. 5 - Uomo 4
Cap. 6 - Cibo7
Cap. 7 - Attività agricole tipiche9
Cap. 8 - Dalle origini ai Romani10
Cap. 9 - I Romani nella Pianura Padana17
Cap.10 - I Barbari ... Alto Medioevo10
Cap.11- Vita medioevale 19
Cap.12 -Vita Medioevale: Istruzione9

Titolo



Stemma del Comune 

 

 

Titolo
Autori
Copyright


\\ Home Page : Indice : Cap. 8 - Dalle origini ai Romani

Capitolo ottavo. 1 - Introduzione

Di Angela Bonora, Mauro Franzoni (del 01/07/2007 @ 11:17:51, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 4658 volte)


 Ed ora un po’ di storia.

Non è che sino ad ora non abbiamo cercato di fare storia, tutto quello che abbiamo detto era indicare come si era evoluto il territorio, l’ambiente, come si era inserito l’uomo preistorico e questa è storia.
Ma l’uomo preistorico non aveva i mezzi per lasciare tracce scritte sulla sua evoluzione, abbiamo pertanto non storia riportata su testi scritti e databile, ma ipotesi che sono state fatte sulla base della conformazione geologica, idrografica del territorio, con il supporto di rinvenimenti di pollini, ossa di animali, cioè pollinologia, zoologia storiche ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo. 2 - Protoetruschi o villanoviani?

Di Angela Bonora, Mauro Franzoni (del 24/07/2007 @ 11:42:17, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 4945 volte)


Parliamo ancora qui della civiltà villanoviana per introdurre la civiltà etrusca ed entrare veramente nella storia "scritta".

fibula a sangisuga rivestita in ambraAbbiamo già indicato come  IX sec. a. C. l'inizio della piena evoluzione della civiltà villanoviana i cui rinvenimenti, ad opera di G. Gozzadini nella seconda metà del 1800, consistono in una necropoli della civiltà del ferro.

Il rito funerario sempre ad incinerazione prevede la presenza di un vaso biconico d’argilla con ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo. 3 - Periodo etrusco

Di Angela Bonora, Mauro Franzoni (del 10/08/2007 @ 10:21:21, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 7835 volte)


La civiltà etrusca ha costituito la prima grande, organizzata civiltà italiana.  Dal passato ha evoluto il tipo di vita preesistente e poi dalla Grecia ha imitato leggi, arti, riti e infine è stata origine, si può dire, della civiltà romana.

insedamento etrusco

Il popolo etrusco si evidenziò in Italia centro settentrionale nel I millennio a.C..

Gli etruschi si possono distinguere dai popoli predecessori, per la ricchezza e ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo. 4 - La vita etrusca nella Pianura Padana

Di Angela Bonora, Mauro Franzoni (del 24/08/2007 @ 19:51:53, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 10850 volte)


Gli Etruschi inizialmente insediati nella zona toscana si espandono verso il sud, Lazio, Umbria, Campania e verso il nord, nella pianura Padana.

Secondo Aulo Cecina, nobile etrusco amico di Cicerone, la conquista della Padania si deve a Tarchon, re di Tarquinia. Secondo altri storici la spedizione che portò all'espansione nell'attuale Emilia e nella vicina Lombardia venne guidata da Aucnus di Perugia.

Gli etruschi costruirono diverse città: furono etrusche Felsina (Bologna), la vicina Misa (Marzabotto) Mutina (Modena), Parma, Placentia (Piacenza) ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo. 5 - Strade etrusche dal Tirreno all'Adriatico- Dal Tirreno a Felsina

Di Angela Bonora, Mauro Franzoni (del 15/09/2007 @ 19:00:00, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 6478 volte)


Strade. Strade ed ancora strade: sono gli elementi di comunicazione tra i vari popoli.

Strada è un termine generico che indica il tracciato sul suolo del cammino da fare per raggiungere una data meta, partendo da un certo insediamento.

La strada è un elemento vivo: l’uomo prima fissa la meta e poi si incammina seguendo il terreno per le parti meno aspre, mantenendosi al coperto da insidie come animali, altri uomini.
Giorno dopo giorno andando e tornando da quel luogo l’uomo incide con i propri piedi, e magari con il bastone con cui si aiuta nell’andare, un tracciato sempre ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo. 6 - Strade etrusche dal Tirreno all'Adriatico- Da Felsina all'Adriatico

Di Angela Bonora, Mauro Franzoni (del 20/09/2007 @ 17:57:54, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 5731 volte)


Da Felsina all'Adriatico

Siamo arrivati a Felsina percorrendo tante strade, ci siamo lasciati alle spalle le montagne e davanti a noi si estende la pianura. La città è inserita in una conoide, la più antica del Reno, il Reno arcaico.
Lungo l’alveo di questo ora scorre una strada, la Galliera, che esce da Bologna e viaggia sino a Ferrara e si incrocia con strade che vanno all’Adriatico.

Un gruppo di uomini che debba raggiungere il mare trasportando minerali, materiale pesante, fa una scelta logica: il fiume va al mare o meglio ad un altro fiume e con ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo. 7 - Invasione Gallica e conquista Romana

Di Angela Bonora, Mauro Franzoni (del 01/11/2007 @ 20:03:16, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 8694 volte)

        
Introduzione

CeltiAbbiamo già parlato [1] delle popolazioni celtiche che raggiunsero la pianura padana come nomadi, tribù indoeuropee affini per lingua, usi e costumi che si muovevano nell'Europa centrale, già nel secondo millennio a.C. e raggiunsero il nostro territorio molto probabilmente alla ricerca di terreni fertili, di cibo.

Forse arrivarono valicando le attuali Alpi ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo - Appendice 1: Montovolo, Ombelico del Mondo Etrusco?!!

Di Graziano Baccolini (del 05/12/2007 @ 10:22:54, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 5345 volte)

Gli antichi Centri Oracolari

I Centri Oracolari[1] erano luoghi sacri in cui si praticavano dei riti che avvicinavano gli uomini ai loro Dei e la loro origine è antichissima risalendo alle prime civiltà umane come quella Sumerica ed Egiziana. Si chiamano oracolari perché spesso i sacerdoti che praticavano i riti davano dei responsi detti anche oracoli che dichiaravano fossero inviati dal Dio a cui quel centro era dedicato. I più noti sono quelli esistiti nell’antica Grecia e il più not ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo - Appendice 2 : Dalla Fortuna alla Fortuna

Di Graziano Baccolini, Angela Bonora (del 04/01/2008 @ 19:32:36, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 4289 volte)


Continiamo a riportare qui interessanti ipotesi di studiosi per rendere forse più attendibile quanto si può accertare ed ipotizzare sul territorio di San Giorgio di Piano.


Graziano Baccolini dai suoi studi riporta:

"Da alcuni anni si è notato[1] che i principali centri dell’antica Grecia si trovavano spesso a distanze, in linea d’aria, uguali da un centro sacro principale (centro Oracolare) che per questo veniva definito anche Ombelico, e marcato con una pietra ovale chiamata Omphalos.

Tra questi i più noti centri O ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa


Capitolo ottavo - Appendice 3: Alfabeto e Scrittura Etrusca

Di Angela Bonora (del 05/02/2008 @ 10:28:50, in Cap. 8 - Dalle origini ai Romani, linkato 7615 volte)


Introduzione

L’uomo arcaico vivendo in comunità più o meno piccole doveva comunicare con gli altri individui della comunità e, se anche vi erano due individui che vivevano isolati tra loro, c’era l’esigenza di comunicare.

Dal primo “Oh!” e poi “Oh, oh! EhEh!” il comunicare a soli gesti o spinte, o lancio di un sasso magari sulla testa del vicino, o picchiando con un bastone su di un tronco cavo, si evolse.

I nostri animali da compagnia, i nostri padroni di casa, si fanno intendere benissimo con un …miagolio, guaito. rumore che esce dalla bocca co ....

Articolo LEGGI  Storico Indice Stampa Stampa



Pagine: 1

© Copyright 2006-2014 DEPOSITATO SIAE - Tutti i diritti riservati.                                                          Io uso dBlog 1.4
® Open Source